Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa parrocchiale di Collalto La chiesa parrocchiale di Collalto

Collalto



Parrocchia dedicata a: San Giorgio Martire


Forania: Quartier del Piave
Unità Pastorale: La Pieve



Indirizzo e recapiti

via Rosolen 1 - località Collalto

31058 SUSEGANA (TV)

Telefono 0438/840025 (v. Barbisano)

Sito Web: http://www.uplapieve.it




Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: FESTE: 09:00.

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni è pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.
   (*)La distinzione tra orario estivo/invernale coincide per lo più con ora legale/solare, ma non è garantito per tutte le parrocchie, e soprattutto per le Messe feriali.



Responsabili

Parroco:don Stefano Sittadal 28 settembre 2013

In passato  

Amministratore parrocchiale:don Raffaele Baccegadal 28 agosto 2007 al 27 settembre 2013
Parroco:don Ugo Cettolindal 2000 al 27 agosto 2007

In forania
 
Collaboratore pastorale:don Ferruccio Frarefino al settembre 2015


Note storiche

Al centro dell'abitato s'innalzano i maestosi ruderi del castello costruito nel 1110 e rovinato durante la prima guerra mondiale: è ancora quasi intatto l'enorme torrione. La parrocchia si trova nel territorio che anticamente era soggetto alla giurisdizione dei conti di Collalto e di S. Salvatore di Susegana. Si ritiene che la cura d'anime dipendesse all'inizio da Pieve di Soligo. Nel 1544 era curazia, in seguito, non si sa quando, venne rettoria parrocchiale e fu così denominata perchè il parroco si chiamava rettore. Il Vescovo E. Beccegato il 29 aprile 1931 la eresse in parrocchia alla pari di tutte le altre. La chiesa di Collalto, prima ancora del '700, era unita ai Priorati dei Cavalieri di S. Giovanni del Tempio - in seguito passò all'antica Commenda Lippomano - poi alla nobile famiglia Querini di Venezia e ultimamente al comm. Dall'Armi. Nel 1851, in sostituzione di quella vecchia, si incominciò a costruire una chiesa nuova che fu consacrata dal Vescovo Manfredo Bellati nel 1857. Distrutta durante la guerra 1915-1918 fu eretta nel 1927 quella attuale su disegno dell'arch. D. Rupolo. Collalto ha l'onore di aver dato i natali alla Beata Giuliana che si festeggia in Diocesi e a Venezia il I° settembre.



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2019 - revisione: 25/07/2013info sui cookie  -  contattateci