Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa parrocchiale di Villa Belvedere di Cordignano La chiesa parrocchiale di Villa Belvedere di Cordignano ©

Villa Belvedere di Cordignano



Parrocchia dedicata a: Santi Gottardo e Pancrazio


Forania: Pedemontana
UnitÓ Pastorale: Pedemontana Est



Indirizzo e recapiti

via Hermada 4 - localitÓ Villa Belvedere

31016 CORDIGNANO (TV)

Telefono 0438/999059 (v. Cordignano)





Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: FESTE: 10:45.

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni Ŕ pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.
   (*)La distinzione tra orario estivo/invernale coincide per lo pi¨ con ora legale/solare, ma non Ŕ garantito per tutte le parrocchie, e soprattutto per le Messe feriali.



Responsabili

Parroco:don Claudio Carnieldal 6 ottobre 2016
Vicario parrocchiale:don Paolo Salatindal 26 novembre 2017

In passato  

In servizio nelle parrocchie:don Paolo Salatindal 6 ottobre 2016 al 25 novembre 2017
Collaboratore pastorale:mons. Michele Favretdal 6 ottobre 2016 al settembre 2017
Parroco:don Lucio Mariandal 7 ottobre 2015 al 5 ottobre 2016
Vicario parrocchiale:don Marco Dal Magrodall'1 settembre 2010 al 30 settembre 2016
Parroco:mons. Piergiorgio Sansondall'1 settembre 2010 al 6 ottobre 2015
Amministratore parrocchiale:mons. Terenzio Rusalendal 2004 al 29 maggio 2010
Vicario parrocchiale festivo:don Mario Piasentindal 2004 al 31 agosto 2010


Note storiche

Il paese Ŕ sorto vicino al castello in territorio di Cordignano e in localitÓ Villa di Villa. Non si sa se il castello sia di origine romana; certo esisteva prima del sec. X e fu valido presidio contro le invasioni barbariche. Appartenne ai vescovi di Ceneda - ai Caminesi - alla Repubblica Veneta che lo diede in feudo alla nob. famiglia Rangoni di Modena. Pass˛ nel 600 alla famiglia D'Althan, conti di Salvarolo, poi ai vescovi di Ceneda e infine, nel 1762, fu acquistato dai patrizi veneziani Mocenigo i quali sui ruderi del castello costruirono l'attuale villa. Allora scomparve l'antico nome di Castello di Belvedere e incominci˛ a chiamarsi, con il paese, Villa Belvedere. La cura d'anime dipendeva fin dall'origine dalla pieve di Cordignano - fu eretta in parrocchia con Decreto del vescovo E. Beccegato il 21 dicembre 1935. La chiesa attuale esisteva nel '500 ma fu consacrata soltanto il 3 dicembre 1942 da mons. Costantino Stella, vescovo ausiliare della Diocesi.



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2019 - revisione: 27/11/2017info sui cookie  -  contattateci