Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa parrocchiale di Soffratta di Mareno di Piave La chiesa parrocchiale di Soffratta di Mareno di Piave ©

Soffratta di Mareno di Piave



Parrocchia dedicata a: Santi Lorenzo e Marco


Forania: La Colonna
Unità Pastorale: Mareno - Santa Lucia



Indirizzo e recapiti

via della Vittoria 33 - località Soffratta

31010 MARENO DI PIAVE (TV)

Telefono 0438/30145





Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: MERCOLEDÌ: 18:30 (inv.*), 19:00 (est.*).  VIGILIE: 17:30 (inv.*), 18:00 (est.*).  FESTE: 09:30.

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni è pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.
   (*)La distinzione tra orario estivo/invernale coincide per lo più con ora legale/solare, ma non è garantito per tutte le parrocchie, e soprattutto per le Messe feriali.



Responsabili

Amministratore parrocchiale:don Mario Fabbrodall'1 novembre 2007

In passato  

Parroco:don Mario D'Incàdall'1 settembre 2007 al 31 ottobre 2007
Parroco:mons. Gabriele Ruidal 1984 al 31 agosto 2007

In Unità pastorale
 
Collaboratore pastorale:don Antonio Murarodall'1 ottobre 2009 al gennaio 2010


Note storiche

In origine la cura d'anime dipendeva dalla pieve e matrice di Vazzola. Anticamente nel territorio di Soffratta esistevano due chiese: una dedicata a S. Marco Ev., l'altra a S. Lorenzo M. ed erano sotto la giurisdizione dell'abate del monastero cisterciense di Lovadina. Questi, nel 1306, ottenne dal vescovo di Ceneda Francesco Arpone il permesso di demolire le due chiese per costruirne una sola in posizione più comoda per i fedeli. La nuova chiesa si trovava in mezzo al vecchio cimitero poco lontano da quella attuale. L'8 aprile 1495, con bolla di Papa Alessamdro VI, l'abbazia di Lovadina passò alle monache agostiniane di S. Maria degli Angeli di Murano le quali ebbero anche il diritto di conferire i benefici ecclesiastici nelle parrocchie esistenti nel territorio loro assegnato, di nominare cioè, eleggere e presentare al vescovo di Ceneda il sacerdote che desideravano fosse curato o parroco. La parrocchia fu eretta nel 1733 ma Soffratta ritornò alla completa giurisdizione del vescovo di Ceneda soltanto nel 1770 con la soppressione dell'abbazia di Lovadina. La chiesa attuale, demolita la precedente, fu eretta ex novo nel 1866-68 e consacrata dal vescovo Corradino Maria Cavriani il 30 aprile 1876. Il vecchio campanile, fatto saltare dagli austriaci il 27 ottobre 1918, fu ricostruito nel 1919 su disegno dell'arch. L. Candiani.



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2018 - revisione: 10/05/2011info sui cookie  -  contattateci