Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa parrocchiale di Ramera La chiesa parrocchiale di Ramera ©

Ramera



Parrocchia dedicata a: San Michele


Forania: La Colonna
Unità Pastorale: Mareno - Santa Lucia



Indirizzo e recapiti

via Ungheresca Nord 68 - località Ramera

31010 MARENO DI PIAVE (TV)

Telefono 0438/499005

Sito Web: http://www.parrocchiaramera.it




Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: VIGILIE: 18:00 (inv.*), 18:30 (est.*).  FESTE: 10:30.

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni è pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.
   (*)La distinzione tra orario estivo/invernale coincide per lo più con ora legale/solare, ma non è garantito per tutte le parrocchie, e soprattutto per le Messe feriali.



Responsabili

Parroco:don Adriano Zanettedal 13 ottobre 2013

In passato  

In servizio nella parrocchia:don Gerard Ngendahayodall'1 aprile 2015 all'ottobre 2015
Parroco:don Francesco Saltondal 4 gennaio 2004 al 12 ottobre 2013
Parroco emerito:don Bruno Bressandal 1997 al 25 luglio 2007

In Unità pastorale
 
Collaboratore pastorale:don Antonio Murarodall'1 ottobre 2009 al gennaio 2010


Note storiche

La chiesa di S. Michele di Ramera si trova nominata la prima volta in un documento della Santa Sede del 29 novembre 1124 quale cappella soggetta alla giurisdizione dei Monaci dell'Abbazia di Lovadina. Nel 1490 passo in commenda al Monastero delle Agostiniane di S. Maria degli Angeli di Murano fino alla soppressione nel 1770. Nella visita pastorale del Vescovo Marino Grimani nel 1512 è chiamata chiesa parrocchiale. Nel 1559 il Vescovo Leonardo Mocenigo dichiarò che Ramera è filiale di Mareno. La chiesa primitiva fu rifatta nuova dopo il 1512 e il Vescovo Card. Marino Grimani la consacrò il 1 maggio 1545. Subì un restauro ed un ingrandimento nel 1836; attualmente è ridotta a salone. Negli anni 1952-55 la chiesa e la canonica furono rifatte ex novo a pochissima distanza.



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2018 - revisione: 07/05/2015info sui cookie  -  contattateci