Notizie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La Diocesi apre una raccolta fondi in favore dei migranti di Lipa (Bosnia)

(notizia del 21/01/2021, aggiorn. 25/01/2021)

La Diocesi di Vittorio Veneto, tramite Caritas diocesana e Ufficio missionario,
apre una raccolta fondi in favore dei migranti di Lipa (Bosnia)

 

Legna, coperte, thè caldo, abbigliamento invernale. È ciò di cui hanno bisogno i migranti che da settimane vivono all’addiaccio nella zona di Lipa, diocesi di Banja Luka, in Bosnia. È una zona montuosa, dove in questo periodo nevica abbondantemente. I migranti sono privi di tutto. Non hanno neppure scarponi adatti alle condizioni metereologiche estreme.

La Caritas diocesana di Vittorio Veneto, che da anni ha avviato una collaborazione con la diocesi di Banja Luka, ha deciso di mobilitarsi per raccogliere fondi a favore della Caritas Bosnia impegnata a prestare soccorso ai migranti. A fare da collegamento Daniele Bombardi, diocesano di Ceggia, da quindici anni nei Balcani per conto della Caritas Italiana.

A seconda delle possibilità di ciascuno, vi sono varie forme di supporto:

10 euro – acquisto di una coperta e di un tè caldo;
20 euro – acquisto di un paio di scarpe invernali e di un tè caldo;
30 euro – acquisto di un kit invernale (giacca a vento, guanti e sciarpa) e di un tè caldo;
70 euro – acquisto di un bancale di legna da riscaldamento;
1000 euro – 1 mese di servizio di Lavanderia sociale per migranti;
5000 euro – 1 mese di servizio di un Social Cafè per i migranti.

 

Le donazioni vanno fatte a:

  • Caritas diocesana Vittorio Veneto
    Banca della Marca - agenzia di San Giacomo di Veglia
    IBAN: IT 61 Q 07084 62190 012001320740
    Causale: Emergenza umanitaria Bosnia e Erzegovina
  • Diocesi di Vittorio Veneto - Ufficio missionario
    IBAN: IT 71 X 08904 62190 007000008534 [ora corretto]
    Causale: Emergenza umanitaria Bosnia e Erzegovina

Ulteriori informazioni, presso il sito della Caritas diocesana di Vittorio Veneto.


segnalato da Ufficio Stampa



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2021 - revisione: 29/10/2020info sui cookie  -  contattateci