Ufficio Liturgico
 

Notizie circa
liturgia e musica sacra:



Iniziative riguardo
liturgia e musica sacra nelle prossime 4 settimane:

Dopodomani: venerdý 30

07:00: Pellegrinaggio diocesano dei chierichetti sulle orme di Papa Giovanni


carattere piccolo carattere normale carattere grande

Articoli dell'Ufficio Liturgico


Nell'aula magna del Seminario Vescovile sabato 5 e domenica 6 ottobre prossimi si terranno due giornate di studio, ascolto ed esperienza su temi cardine dell’esistenza e della riflessione umana, letti nella prospettiva di più discipline insieme: l'antropologia, la teologia e le neuroscienze, la musica e l'architettura, la vita monastica. Le voci in campo provengono da altrettante aree operative, a offrire spunti di riflessione a quanti vorranno fare spazio a una preziosa esperienza di stacco dal quotidiano.

[...] (continua)

Ogni anno, il 26 settembre, la chiesa-madre della nostra diocesi di Vittorio Veneto celebra la festa della sua dedicazione a Dio compiuta nel 1824 dal vescovo Jacopo Monico. Comunemente, però, si ritiene dai dati storici posseduti, che le origini della nostra cattedrale affondano in un passato molto più lontano, cioè circa verso la metà del VII secolo, quando arrivarono le reliquie di san Tiziano. Tuttavia, al di là di questi aspetti particolari, fare [...] (continua)

18/12/2008

Aver cura della liturgia

di Ufficio Liturgico e Musica Sacra

Riflessione presentata dal Vescovo Mons. Corrado e consegnata ai Vicari foranei, nell'ultimo incontro avuto con loro, per essere oggetto di comunicazione e di confronto con i parroci delle rispettive foranie.


Premessa

Si ritiene fare cosa utile e opportuna ricordare, a tutti coloro che a diverso titolo hanno la grave responsabilità di preparare e presiedere le celebrazioni liturgiche nelle comunità cristiane, alcuni principi fondamentali [...] (continua)

Le seguenti disposizioni hanno valore, nei principi e nelle applicazioni, per ogni celebrazione liturgica (sante Messe, matrimoni, battesimi, cresime, prime comunioni, sacre ordinazioni, funerali, ecc.) celebrate nelle chiese e oratori della Diocesi.

  1. Si riconosce che le riprese fotografiche o audiovisive possono costituire un'utile e gradevole memoria di particolari celebrazioni che segnano la vita di un cristiano: rivisitate in tempi successivi, possono non solo [...] (continua)

21/12/2007

L'adeguamento liturgico: verso l'unitÓ tra gli elementi propri del presbiterio

di Cristina Falsarella e don Adriano Dall'Asta

Nella diocesi di Vittorio Veneto si contano circa 450 chiese. È straordinario sperimentare la loro bellezza e la ricchezza del patrimonio storico-artistico che custodiscono. Esse rappresentano un'armoniosa "stratificazione" di testimonianze di fede e devozione affidateci da coloro che ci hanno preceduto nelle nostre comunità cristiane. Eppure, troppo spesso, questi antichi spazi sacri ospitano curiosi allestimenti presbiteriali, che scimmiottano quello che dovrebbe essere un [...] (continua)

Nel post-Concilio, per andare incontro a varie esigenze pastorali, è progressivamente aumentata la richiesta, in giorno di domenica, di celebrazioni eucaristiche per gruppi o associazioni particolari, al di fuori delle messe d'orario previste per la comunità.

Questo fatto, nato per soddisfare cammini spirituali legati a esperienze associative, o ad altri motivi, non può tuttavia andare a discapito della centralità dell'Eucaristia, sacramento di [...] (continua)

20/11/2007

Il rispetto per lo spazio antistante la chiesa

di don Adriano Dall'Asta

Sabato e domenica scorsi si sono visti in tutta Italia, e quindi anche qui in Veneto, i "gazebo" di un partito politico; e, fin qui, nulla da eccepire, data la libertà di espressione fortunatamente prevista dalla nostra Costituzione italiana.

Ciò su cui, invece, c'è qualcosa da dire è stato l'allestimento di uno di questi chioschi proprio sul marciapiede a ridosso di una delle porte della Cattedrale di Vittorio Veneto. Ha colpito proprio la sua [...] (continua)

L'ufficio liturgico diocesano propone alcune riflessioni e indicazioni pastorali in vista dell'entrata in vigore del Motu Proprio di Benedetto XVI, "Summorum Pontificum".


Come già sappiamo, dal prossimo 14 settembre, Festa dell'Esaltazione della S. Croce, sarà possibile celebrare la liturgia - in "forma straordinaria" - con il rituale precedente il Concilio Vaticano II, superando le disposizioni passate che lasciavano al vescovo diocesano tale possibilità [...] (continua)

31/01/2007

In distribuzione il nuovo "proprio" diocesano

di don Adriano Dall'Asta

In occasione della solennità di San Tiziano, patrono della diocesi, dopo circa 36 anni (!) di lavoro, è stato finalmente ultimato (ed è già in distribuzione) il nuovo Proprio della Chiesa di Vittorio Veneto, anche se ancora in veste tipografica provvisoria.

Quest'opera è il frutto di un lungo lavoro iniziato nel 1971 e affidato dall'allora vescovo diocesano monsignor Antonio Cunial all'Ufficio liturgico nella persona di don Michele Ossi. Fu [...] (continua)




 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2017 - revisione: 29/03/2007info sui cookie  -  contattateci