Notizie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

Tutte le notizie della Diocesi



20/10/2018Il 29 ottobre riprende il Seminario di Studi Biblici "San Girolamo"

Dal 29 ottobre riprende a Sacile il percorso di lettura continua e di studio delle Scritture. Nel primo periodo del percorso verrà analizzato il Libro dei Numeri. L’incontro di apertura si terrà lunedì 29 ottobre alle ore 9.30.


20/10/2018Il 29 ottobre riprende il Seminario di Studi Biblici "San Girolamo"

Dal 29 ottobre riprende, presso la sede di palazzo Ovio Gobbi in piazza Duomo 4 a Sacile, il percorso di lettura continua e di studio delle Scritture organizzato, in collaborazione con il Centro di Studi Biblici, dalla Biblioteca di Studi Biblici, confermata tra le dieci Biblioteche Speciali della Regione Friuli Venezia Giulia.

È il sedicesimo anno di attività e nel primo periodo del percorso verrà analizzato il Libro dei Numeri.

L’incontro di apertura si terrà lunedì 29 ottobre alle ore 9.30 e sarà tenuto dal biblista della Diocesi di Vittorio Veneto Andrea Dal Cin.

Gli appuntamenti successivi si terranno, a partire dal 5 novembre, in due diversi orari: il lunedì alle ore 9.30 e il martedì alle ore 20.30.

La Biblioteca di Studi Biblici, in collaborazione con il Centro di Studi Biblici, continua la proposta di uno studio sistematico del testo della Bibbia rispondendo alle richieste di conoscenza delle Sacre Scritture che arrivano dai frequentatori del Centro e della Biblioteca.

Gli incontri sono aperti a tutti.

Maggiori informazioni nel depliant scaricabile in JPG o contattando in Centro di Studi Biblici di Sacile.


(Categorie: Bibbia, Cultura)segnalato da Servizio Informatico
18/10/2018Pellegrinaggio in Terra Santa a marzo 2019, con l'Apostolato della Preghiera

L'Apostolato della Preghiera propone un pellegrinaggio in Terra Santa, alle origini della nostra fede.

Dal 20 al 27 marzo 2019. Iscrizioni entro il 27 novembre 2018.

Maggiori informazioni nel depliant con il programma e il modulo di iscrizione (239KB).


(Categorie: Ass.Laicali, Pellegrinaggi)segnalato da Servizio Informatico
01/10/2018Assemblea degli operatori della Pastorale Sociale (con un rinvio)

Per sopraggiunti impegni istituzionali della prof.ssa Simonetta Polmonari, l'assemblea di inizio anno con gli operatori della Pastorale sociale, inizialmente prevista per mercoledì 17 ottobre presso la Casa Toniolo di Conegliano, è stata rinviata a mercoledì 7 novembre, presso il salone parrocchiale di Campolongo, sempre a Conegliano e sempre con inizio alle 20.30. Sono particolarmente invitati i membri della Commissioni diocesana e foraniali; l'incontro è tuttavia aperto a quanti fossero interessati.

Nella prima parte della serata interviene la prof.ssa Simonetta Polmonari, dirigente scolastico dell'Istituto tecnico statale "G. Marchesini" di Sacile sul tema: "I giovani: dalla scuola al mondo del lavoro".

Dopo il dibattito, è prevista la comunicazione delle linee di orientamento e degli appuntamenti della Pastorale sociale per l'anno 2018/2019.


(Categorie: Sociale, Giovani)segnalato da Pastorale Sociale
24/09/2018Suggerimenti per vivere bene i giorni del Sinodo dei Vescovi

“I Giovani, la fede e il discernimento vocazionale”

1. Il Vescovo insieme al Consiglio Pastorale Diocesano propone alle comunità cristiane di fermarsi a riflettere su questo grande evento che coinvolge la Chiesa universale e locale, e offre a questo proposito un semplice e agile strumento per porre all’attenzione delle parrocchie il tema del Sinodo dei Vescovi che si svolgerà dal 3 al 28 del mese di Ottobre 2018.

 

Il breve testo può essere utilizzato nel migliore dei modi da:

  • CPP o i CUP, o con le Equipe dei CUP
  • Congrega foraniale dei preti
  • L’Equipe degli educatori dei giovani in parrocchia
  • Educatori di Azione Cattolica, dell’Agesci, del MGS
  • Gruppi di genitori di pre-adolescenti e adolescenti
  • Adulti che si occupano dell’educazione alla fede dei giovani

 

Alla lettura del documento potrebbero far seguito due semplici interrogativi sui quali impostare il confronto e il dialogo per quegli adulti che poi sono chiamati a prendere decisioni e fare scelte nell’ottica di una cura delle fede dei giovani

  • Quale dei verbi evidenziati sento più urgente riprendere e rilanciare nell’accompagnamento dei giovani della mia parrocchia/associazione?
  • Come posso declinare concretamente nella programmazione pastorale della mia parrocchia o della mia associazione almeno uno di questi verbi/attenzioni?

 

2. Nell’occasione del Sinodo, se lo si ritiene opportuno come aiuto, il Responsabile diocesano del servizio di PG o collaboratore, è disponibile a guidare l’incontro sul sussidio che è stato presentato, per declinare dentro le UP gli stimoli e le intuizioni che vengono offerte.

 

3. Il giorno 6 di Ottobre, a Pieve di Soligo, durante l’incontro diocesano dei giovani, il sussidio verrà consegnato ai giovani presenti perché lo consegnino agli adulti che vogliono coinvolgere e stimolare in questa riflessione.

L’incontro diocesano cercherà di far emergere la chiamata alla santità, così come è ben presentata nella Gaudete et Exultate: una chiamata alla santità, più volte richiamata negli aspetti fondamentali anche dei diversi documenti fin qui prodotti dal cammino del sinodo.

 

4. Nei prossimi mesi, sarebbe molto bello e importante sentirsi in comunione con il lavoro dei Vescovi riuniti in assemblea sinodale, e fare anche noi qualche passo in questo senso. Ci possono aiutare in questo alcuni contributi e proposte. Vedi:

 

Tutto questo materiale scaricabile ai link indicati e segnalati, o direttamente dal sito nazionale e da quello diocesano di Pastorale giovanile.


(Categorie: Giovani, Coordinamento)segnalato da Pastorale Giovanile
05/09/2018Itinerari vocazionali dei Cresimandi 2018-19

Vista la positiva esperienza del percorso cresimandi proposto durante l’anno pastorale appena concluso, siamo ormai pronti a raccogliere le adesioni per l’anno 2018-2019.

Ricordo sempre che la pastorale giovanile e il entro diocesano Vocazioni si impegnano in questo servizio perché la Chiesa italiana ritiene che il sacramento della Confermazione sia una tappa particolarmente adatta, nel cammino di Iniziazione cristiana dei ragazzi, “a far prendere coscienza della chiamata a un servizio nella Chiesa. Particolare cura sarà posta dunque nell’accompagnare i cresimandi e i cresimati, perché la cresima e il post-cresima siano un vero e proprio itinerario di fede vocazionale”[1].

Sempre i vescovi della CEI nel 1999[2] ci ricordano “come la catechesi di preparazione al sacramento della Confermazione è ovunque attenta a far riconoscere i doni dello Spirito e le diverse chiamate che a essi si collegano”. Non è male e non è troppo presto, dunque, dare ai ragazzi un momento di preghiera e di riflessione sul tema della Vocazione, così strettamente legato all’opera dello Spirito Santo nella loro vita, e al tema così affascinante della gioia, della felicità quella vera. Vocazione, per i ragazzi che ci sono affidati, vuol dire futuro, gioia, scelte di vita, discernimento, accompagnamento.

Tanto più che in Ottobre inizierà il Sinodo dei Vescovi sui giovani, la fede e il discernimento vocazionale. Penso che questo sia lo stimolo più grande per raccogliere ancora una volta questa sfida.

Per tutti questi motivi anche quest’anno viene data la possibilità ai ragazzi delle vostre comunità di partecipare al percorso cresimandi.

Per iscrivere i ragazzi è necessario utilizzare il foglio di iscrizione. Per ulteriori informazioni chiamate pure don Andrea Dal Cin, per delucidazioni sulle  caratteristiche dell’esperienza; per capire cosa significa la richiesta di disponibilità degli animatori e dei catechisti; per raccogliere suggerimenti e consigli per svolgere al meglio il servizio.

 

A questo proposito vi chiediamo di scegliere, tra le date sotto proposte, il ciclo al quale intendete far partecipare i vostri ragazzi. Una volta scelte le date a voi più congeniali comunicate la vostra adesione il prima possibile solo ed esclusivamente alla mail personale di don Andrea.

Attenzione!

L’iscrizione viene definitivamente registrata e conclusa se viene correttamente compilata la piccola scheda da restituire: compilata anche con l’indicazione del nome dell’animatore o del catechista che accompagna i ragazzi e ci aiuterà nei momenti di gruppo.

Naturalmente l’iscrizione al ciclo è possibile fino al raggiungimento del numero massimo di 70 ragazzi in totale, per questioni logistiche e di configurazione della stessa proposta.

Quindi non aspettate la sera dell’incontro per iscrivervi: il rischio è quello di non poterlo fare perché si sono iscritte già altre parrocchie.

Ecco di seguito le date dei sei cicli previsti per l'anno pastorale 2018-19:
 

  • I percorso

Sabato 3 novembre
Domenica 2 dicembre

  • II percorso

Sabato 10 novembre
Domenica 16 dicembre

  • III percorso

Sabato 12 gennaio
Domenica 10 febbraio

  • IV percorso

Sabato 16 febbraio
Domenica 17 marzo

  • V percorso

Sabato 9 marzo
Domenica 7 aprile

  • VI percorso

Sabato 6 aprile
Domenica 5 maggio

 



[1] CEI, Piano Pastorale per le Vocazioni. "Vocazioni nella Chiesa Italiana", Presentazione, 1985.

[2] Le vocazioni al ministero ordinato e alla vita consacrata nella comunità cristiana (1999).


(Categorie: CDV, Giovani, Catechesi, Presbiterio)segnalato da Centro Diocesano Vocazioni
03/09/2018Comunicazione del vescovo circa le accuse mosse a don Federico De Bianchi

Comunicazione del vescovo Corrado Pizziolo circa le accuse mosse al sacerdote don Federico De Bianchi e recentemente apparse sulla stampa.

 

Cari confratelli e fedeli tutti,

in seguito ad alcune notizie apparse sulla stampa, desidero dare questa comunicazione che invito ad accogliere con fiducia.

Un nostro confratello, don Federico de Bianchi, è stato accusato circa tre anni fa di molestie sessuali nei confronti di alcune persone maggiorenni ricoverate, negli anni 2009 e 2010, nel reparto di psichiatria dell’ospedale dove egli ha prestato servizio come cappellano.

Dopo un primo momento di incertezza, derivante dalla labilità delle accuse, i responsabili dell’Ulss hanno messo la cosa nelle mani della magistratura, la quale ha deciso che la questione debba essere dibattuta in sede processuale.

Fin dal primo momento don Federico, che si è confrontato con me, si è dichiarato deciso nell’escludere la via del patteggiamento e anche quella del rito abbreviato. D’accordo con i suoi legali, affronterà il dibattimento processuale: il luogo adeguato dove far sentire la voce della difesa e poter dimostrare la propria innocenza.

Ho fiducia che tutto questo condurrà ad un chiarimento, che potrà portare ad un rasserenamento, anche delle persone coinvolte alle quali intendo esprimere in ogni caso tutta la mia vicinanza.

Invito a vivere questo momento con grande rispetto della giustizia e con quella solidarietà cristiana che si esprime nella preghiera.

+ Corrado Pizziolo, vescovo di Vittorio Veneto


segnalato da Ufficio Stampa
31/07/2018Programma delle celebrazioni del 2018 per Santa Augusta

La comunità cristiana di Serravalle propone alle altre comunità cristiane e alla cittadinanza una serie di eventi per far memoria della Patrona Santa Augusta, per rinnovarne nella preghiera la devozione, per raccoglierne e continuarne il messaggio di totale fede in Dio, di fedeltà eroica a Cristo e di coraggiosa dedizione ai poveri.

Il programma è scaricabile in formato PDF (595KB).


26/10/2016Libri della Diocesi di Vittorio Veneto disponibili

Sono a disposizione degli interessati dei volumi riguardanti la Diocesi di Vittorio Veneto:

  • “La diocesi di Ceneda - Chiese e uomini dalle origini al 1586”, in 2 volumi, di Giovanni Tomasi
  • “La Beata Giuliana da Collalto”, di Rino Bechevolo - Piero Zaros
  • “Gli organi della diocesi di Vittorio Veneto”, a cura di Sandro Carnelos
  • “San Magno Confessore vescovo di Oderzo”, di Rino Bechevolo - Piero Zaros
  • “San Tiziano vescovo di Oderzo”, di Rino Bechevolo
  • “Memorabili tappe missionarie del Beato Marco d’Aviano”, di Rino Bechevolo
  • “S.E. Sigismondo Brandolini Rota (1823-1909) a 100 anni dalla morte”, a cura di Domenico Dal Mas; saggi di E. Bucciol - G. Maschio - T. Locatelli - C. Falsarella - S. Bevilacqua
  • “San Tiziano Confessore vescovo di Oderzo e patrono della diocesi di Vittorio Veneto”, di Rino Bechevolo - Piero Zaros
  • “Museo diocesano d’arte sacra - Vittorio Veneto”, di Rino Bechevolo
  • “Giovanni Paolo II a Vittorio Veneto nel ricordo di Papa Luciani”, di Nilo Faldon
  • “I Ghirlanduzzi - Raccolta delle opere di una bottega d’intagliatori cenedesi nel seicento”, di Davide Manzato - Roberto Meneghetti
  • “Il castello di San Martino”, di Rino Bechevolo - Piero Zaros

 

I dettagli di ciascun volume sono nella presentazione scaricabile in PDF (950KB).

Per maggiori informazioni e per averne copia rivolgersi all’Ufficio Amministrativo: tel. 0438/948241.


(Categorie: Cultura, Curia, Arte sacra, Musica sacra)segnalato da Ufficio Amministrativo



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2018 - revisione: 27/02/2013info sui cookie  -  contattateci