Notizie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

Tutte le notizie della Diocesi



17/03/2017A Sacile due approfondimenti della Evangelii Gaudium

Il Centro Studi Biblici propone due interessanti approfondimenti della Evangelii Gaudium, nel percorso annuale che la Diocesi sta vivendo in ascolto di questo documento.

  • Il primo incontro lunedì 20 marzo, con don Chino Biscontin, notoriamente esperto del tema proposto, si concentra sul tema dell'omelia nella EG. Non si tratta di un incontro pensato solo per i presbiteri, i quali sono naturalmente e specialmente invitati,  ma la serata è un'occasione per capire l'importanza del momento omiletico, la delicatezza che richiede la preparazione da parte del presbiteri e la possibile collaborazione che può venire dai laici.
  • Il secondo incontro, lunedì 27, vede come protagonista suor Cristina Zaros, sociologa e religiosa. Si tratta anche qui di un incontro dal taglio più unico che raro: leggere la EG facendo emergere alcune caratteristiche e alcuni tratti più legali alla sensibilità femminile.
    Non sono invitate solo le donne, ma certamente si presenta come un'ottima occasione per dedicare tempo all'apporto tutto femminile nell'annuncio del Vangelo.

Entrambi gli incontri si terranno presso la sede del Centro, in piazza Duomo a Sacile, dalle ore 17 alle ore 19.


14/03/2017Chiusura del Servizio Certificati

Il Servizio diocesano ricerche genealogiche e certificazioni resterà chiuso nei giorni 22, 24 e 29 marzo 2017. Riprenderà l'apertura da venerdì 31, come il solito i soli mercoledì e venerdì mattina, dalle 9.00 alle 12.00.


(Categorie: Curia)segnalato da Servizio Informatico
14/03/2017Power Point per la lettura della Evangelii Gaudium

Per chi volesse accompagnare o precedere la lettura della Evangelii Gaudium con delle schede di presentazione, l’ufficio per il coordinamento della pastorale mette a disposizione alcuni power point, suddivisi secondo le sezioni dell’esortazione di papa Francesco.

Alcuni sono già disponibili, altri lo saranno in futuro. In alcuni casi c’è anche un file word con una traccia per commentare le varie slide.


(Categorie: Coordinamento, Ass.Laicali, Presbiterio)segnalato da Servizio Informatico
02/03/2017"Amando s’impara" - Weekend sull'affettività per adolescenti

Grazie al paziente e qualificato lavoro di un’equipe verranno proposti due weekend sull’educazione affettiva rivolti agli studenti della scuola secondaria di secondo grado.

Il titolo dato a quest’esperienza “Amando s’impara” fa intendere che l’amare mette in gioco fino in fondo in un percorso che richiede tempo, pazienza, impegno.

Negli incontri condotti nella forma laboratoriale, i ragazzi suddivisi per età, per meglio adeguare le proposte ai bisogni specifici, avranno modo di sviluppare: maggiore consapevolezza delle emozioni provate; accrescere le conoscenze circa le caratteristiche del maschile e del femminile nella prospettiva dell’incontro, del riconoscimento e del rispetto dell’altro; confrontarsi e riflettere sui significati dell’esperienza affettiva, anche assumendo capacità critica nei riguardi dei messaggi e dell’uso dei social network.

Il primo weekend rivolto ai ragazzi del biennio della scuola secondaria di secondo grado si svolgerà a Vittorio Veneto, sabato 25 e domenica 26 marzo, presso il Collegio S. Giuseppe. Il secondo weekend, per i ragazzi del triennio, si effettuerà invece il 1 e 2 aprile, presso il Collegio Immacolata, a Conegliano.

Sarà possibile iscriversi come gruppo o come singoli, entro il 18 marzo. Maggiori informazioni sono nel depliant in PDF.


(Categorie: Famiglia, Giovani, Ass.Laicali)segnalato da Pastorale Famigliare
23/02/2017Rilevazione campionaria sulle istituzioni non profit

Nel mese di novembre l’Istat ha avviato la Rilevazione campionaria sulle istituzioni non profit che è inserita nel Piano statistico nazionale 2014-2016 come rilevazione statistica d’interesse pubblico e coinvolge un campione di circa 40 mila istituzioni suddivise in diverse tipologie: associazioni, cooperative sociali, fondazioni, enti ecclesiastici, organizzazioni di volontariato, organizzazioni non governative, sindacati, istituzioni sanitarie, di formazione o di studio e ricerca.

Anche alcune parrocchie della nostra diocesi sono state contattate.

La chiusura della rilevazione è stata prorogata al 10 aprile 2017. Come sempre, tutti i dati raccolti sono tutelati dal segreto d’ufficio e dal segreto statistico e non consentono l’identificazione di alcun soggetto.

Premesso che le attività di religione e culto sono escluse dal campo di osservazione della rilevazione, sono inclusi nella rilevazione campionaria (e nel Registro statistico delle istituzioni non profit) gli enti ecclesiastici che, oltre alle suddette, svolgono anche attività di carattere sociale: istruzione, assistenza sociale, sanità, attività culturali, ricreative e sportive, di socializzazione, etc.

Gli enti ecclesiastici a cui è pervenuto il questionario sono tenuti in ogni caso a fornire le informazioni richieste, secondo percorsi differenti in base alle attività effettivamente svolte.

  1. Gli enti ecclesiastici che svolgono solo attività di religione e culto compilano il questionario seguendo le istruzioni riportate nella Parte 1 della presente nota.
  2. Gli enti ecclesiastici che svolgono anche attività di carattere sociale sono tenuti invece alla compilazione completa del questionario, in relazione alle suddette attività svolte. Dovranno quindi rispondere ai singoli quesiti facendo riferimento alla natura delle attività svolte diverse da quelle di religione e culto ed alle risorse umane ed economiche impiegate per il loro espletamento. Per la corretta compilazione dei quesiti previsti seguire le istruzioni riportate nella Parte 2 della presente nota.

Per maggiori informazioni, si possono visitare:

oppure contattare l'ufficio amministrativo diocesano.

 

Obbligo di risposta

Il questionario doveva essere compilato entro il 10 marzo 2017. Ma la scadenza è stata prorogata al 10 aprile 2017.

Tutte le unità incluse nel campione, anche se inattive o cessate, sono tenute a fornire i dati statistici richiesti, pena l'applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria prevista (come disciplinato dagli artt. 7 e 11 del d.lgs. n. 322/1989).

 


(Categorie: Amministrazione, Presbiterio)segnalato da Ufficio Amministrativo
22/02/2017Pellegrinaggio per sacerdoti e diaconi ai monasteri toscani

Con il vescovo Corrado, dal 18 al 20 aprile. A Monte Senario luogo dei Sette Fondatori dei Servi di Maria, luoghi di don Divo Barsotti a Settignano, Monastero di Monte Oliveto Maggiore, Abbazia di san Galgano ed Eremo di Montesiepi, luoghi di don Lorenzo Milani nel 50° della morte a Barbiana, Vicchio paese natale di Giotto e Borgo san Lorenzo.

Il programma dettagliato è scaricabile in PDF.

Per ulteriori informazioni e adesioni, contattare don Brunone De Toffol.


(Categorie: Presbiterio, Pellegrinaggi)segnalato da Servizio Informatico
22/02/2017Prossime iniziative dell'Apostolato della Preghiera

Ecco i prossimi appuntamenti dell'Apostolato della Preghiera della Diocesi di Vittorio Veneto:

  • Incontri di preghiera in varie parti della diocesi (dalle 15.00 alle 16.45):
    • Lunedì 20 marzo:       chiesa parrocchiale di San Vendemiano;
    • Martedì 21 marzo:      cappella della casa di riposo San Pio X di Cordignano;
    • Mercoledì 22 marzo:   chiesa parrocchiale di Sernaglia;
    • Giovedì 23 marzo:      chiesa di Fontanelle;
    • Domenica 26 marzo:  chiesa parrocchiale di Cessalto (dalle 15.00 alle 16.00).
  • Giovedì 4 maggio: Pellegrinaggio di una giornata alla Basilica di Aquileia dove avremo modo di rinnovare le promesse battesimali presso l’antico battistero. Visita guidata alla Basilica e agli scavi. Pranzo in ristorante. Al pomeriggio escursione al Santuario della Madonna di Castelmonte dove celebreremo la S. Messa per le vocazioni alle 17.00 presieduta dal nostro Vescovo Corrado. Verranno organizzati alcuni pullman da varie parti della diocesi. Quota comprensiva del viaggio, del pranzo in ristorante e della visita guidata alla Basilica: € 45,00. Verranno date informazioni quanto prima per i luoghi di partenza.
  • Venerdì 9 giugno: Pellegrinaggio di un pomeriggio alla Basilica di Sant’Antonio a Padova dove alle 18.00 il nostro Vescovo presiederà la celebrazione dell’Eucarestia. Verranno date informazioni per i luoghi di partenza in seguito.
  • Domenica 11 giugno in castello S. Martino: Giornata di spiritualità: "La dimensione della compassione e della misericordia in Gesù e in noi" (dalle 9.00 alle 17.00).
  • Dal 18 al 23 agosto pellegrinaggio (in aereo e in pullman) al Santuario Mariano di Fatima nel centenario della prima apparizione della Madonna ai tre pastorelli, e alla cattedrale di Santiago de Compostela dove si venerano i resti mortali dell’apostolo San Giacomo. Informazioni più precise e il modulo di iscrizione sono nel depliant scaricabile in PDF (1,4MB).

(Categorie: Ass.Laicali, Spiritualità, Pellegrinaggi)segnalato da Servizio Informatico
16/02/2017Sussidio pastorale per la Quaresima 2017

Gli uffici pastorali rendono disponibile anche quest'anno, tramite il settimanale diocesano L'Azione ed il sito diocesano, il sussidio per la Quaresima.

È possibile scaricarlo in PDF nella sua interezza (3,3MB) o per sezioni (dalle pagine del Coordinamento della pastorale, dell'Ufficio Catechistico e del Centro Missionario).


(Categorie: Coordinamento, Catechesi, Missione)segnalato da Servizio Informatico
02/01/2017Amando s'impara: weekend sull'affettività per le superiori

Pastorale Famigliare e Pastorale Giovanile della Diocesi, in collaborazione con diverse Associazioni, propongono a ragazzi e ragazze del biennio e del triennio della scuola secondaria superiore un weekend residenziale per scoprire la bellezza della relazione affettiva.

  • per il biennio: 25-26 marzo 2017
    presso il Collegio San Giuseppe
    Via Cenedese, 2 - Vittorio Veneto
  • per il triennio: 1-2 aprile 2017
    presso il Collegio Immacolata
    via Madonna, 20 - Conegliano

Dalle 15.00 del sabato alle 14.00 della domenica. Occorre dare la propria adesione entro il 18 marzo.

Maggiori informazioni e contatti nel depliant scaricabile in PDF (489KB).


(Categorie: Giovani, Famiglia, Ass.Laicali)segnalato da Pastorale Giovanile
23/12/2016Appuntamenti 2016/17 per il cammino del catecumenato

Il Servizio per il Catecumenato della Diocesi comunica gli incontri in programma nell'anno pastorale 2016-17. Sono elencati nei due file PDF che seguono:

Per chi ha intrapreso il primo anno di catecumenato

Per i catecumeni già eletti (secondo anno)


30/11/2016Visite al Castello di San Martino

L’Associazione Diakonia comunica che ogni prima domenica del mese sarà possibile visitare il Castello di San Martino in Via Brevia a Vittorio Veneto, da più di mille anni residenza vescovile. Dalle ore 14.30 alle 17.30, un incaricato sarà a disposizione per accompagnare i visitatori nel Cortile Rinascimentale, la Sala degli Stemmi, il giardino e la Nuova Cappella dedicata alla Santa Famiglia. La visita è gratuita e potrà durare circa mezz’ora.


02/11/2016Con un pizzico di SALES - Palio dei chierichetti 2017

Nessuna ricetta da realizzare! Tranquilli, la 18ª edizione del Palio dei chierichetti non vedrà le sagrestie delle nostre parrocchie trasformarsi in cucine. Quel pizzico di “sale” che vorremmo mettere nei nostri gruppi nel corso del prossimo anno non è tanto il sale da cucina... per questo c’è scritto “Sales”, e non è un errore di stampa! Di San Francesco di Sales (appunto!) il 28 gennaio 2017 ricorre il 60° anniversario dalla nomina a patrono del nostro Seminario.

Abbiamo pensato, perciò, di coinvolgere i gruppi chierichetti della diocesi nella conoscenza di questo santo pastore, che molto si è impegnato nella guida spirituale e nell’annuncio del Vangelo anche con forme nuove quali la stampa e il volantinaggio.

E non solo! Proponiamo ai chierichetti di impegnarsi a coinvolgere le proprie comunità nella preghiera per le vocazioni e di cimentarsi nei panni di una redazione chiamata a realizzare una pagina locale del settimanale diocesano L’Azione. Speriamo davvero che la sua figura e la sua vita spirituale aiutino ciascuno a vivere il proprio servizio all’altare “con un pizzico di SALES”, facendo tesoro dei suoi insegnamenti e del suo esempio, di cristiano gioioso e di pastore amorevole.

La Festa dei chierichetti 2017 si terrà il 22 aprile, in seminario dalle 15 alle 19.

Maggiori informazioni sono nel sito del seminario, con il nuovo numero di #chierichettiVV.


(Categorie: Liturgia, Ragazzi, CDV, Istituzioni)segnalato da Servizio Informatico
26/10/2016Segnalazioni da parte dell'Ufficio Diocesano per Pastorale Sociale

A seguito dell'incontro unitario della pastorale sociale dello scorso 20 ottobre, sono a disposizione il calendario delle iniziative del nuovo anno pastorale e una sintesi di quanto condiviso in assemblea.


26/10/2016Libri della Diocesi di Vittorio Veneto disponibili

Sono a disposizione degli interessati dei volumi riguardanti la Diocesi di Vittorio Veneto:

  • “La diocesi di Ceneda - Chiese e uomini dalle origini al 1586”, in 2 volumi, di Giovanni Tomasi
  • “La Beata Giuliana da Collalto”, di Rino Bechevolo - Piero Zaros
  • “Gli organi della diocesi di Vittorio Veneto”, a cura di Sandro Carnelos
  • “San Magno Confessore vescovo di Oderzo”, di Rino Bechevolo - Piero Zaros
  • “San Tiziano vescovo di Oderzo”, di Rino Bechevolo
  • “Memorabili tappe missionarie del Beato Marco d’Aviano”, di Rino Bechevolo
  • “S.E. Sigismondo Brandolini Rota (1823-1909) a 100 anni dalla morte”, a cura di Domenico Dal Mas; saggi di E. Bucciol - G. Maschio - T. Locatelli - C. Falsarella - S. Bevilacqua
  • “San Tiziano Confessore vescovo di Oderzo e patrono della diocesi di Vittorio Veneto”, di Rino Bechevolo - Piero Zaros
  • “Museo diocesano d’arte sacra - Vittorio Veneto”, di Rino Bechevolo
  • “Giovanni Paolo II a Vittorio Veneto nel ricordo di Papa Luciani”, di Nilo Faldon
  • “I Ghirlanduzzi - Raccolta delle opere di una bottega d’intagliatori cenedesi nel seicento”, di Davide Manzato - Roberto Meneghetti
  • “Il castello di San Martino”, di Rino Bechevolo - Piero Zaros

 

I dettagli di ciascun volume sono nella presentazione scaricabile in PDF (950KB).

Per maggiori informazioni e per averne copia rivolgersi all’Ufficio Amministrativo: tel. 0438/948241.


(Categorie: Cultura, Curia, Arte sacra, Musica sacra)segnalato da Ufficio Amministrativo
25/10/2016Incontri 4X4: per ragazzi e ragazze dalla terza alla quinta superiore

Si tratta di una specifica cura per l’accompagnamento spirituale e vocazionale degli adolescenti, che i preti giovani si sono assunti come incarico di progettare e guidare.

Il titolo richiama il fatto che il percorso si snoda attraverso 4 incontri annuali, di 4 ore ciascuno. Inoltre, matematicamente parlando, 4 x 4 fa 16, che è l’ora in cui i primi discepoli incontrarono Gesù. Il brano-guida che abbiamo scelto è infatti Gv 1,35-39.

Destinatari: ragazzi e ragazze dalla terza alla quinta superiore (nati negli anni ‘98, ‘99, 2000). La proposta non è generale e indifferenziata, ma mirata: è importante indirizzare al 4x4 quei ragazzi più sensibili a temi spirituali in ordine ad una crescita personale, e quindi non è genericamente una proposta formativa per diventare animatori o simili

Ciascuno dei quattro incontri è pensato “doppio”, cioè si svolgerà contemporaneamente in una zona “alta” e in una zona “bassa” della diocesi, per favorire la vicinanza e la partecipazione degli adolescenti. Le parrocchie scelte, per la alta, sono: Solighetto (primo e terzo incontro), San Vendemiano (secondo e quarto). Per la bassa: Gorgo al Monticano (primo e terzo), Oderzo-duomo (secondo e quarto).

L’itinerario pensato con i preti giovani svilupperà alcuni atteggiamenti spirituali da coltivare nella propria interiorità, a partire dalle domande del vangelo e dagli incontri di Gesù che vi troviamo narrati.

Il calendario degli incontri ed i contatti per maggiori informazioni sono nel volantino in PDF (622KB).


(Categorie: Giovani, CDV, Presbiterio)segnalato da Pastorale Giovanile
26/08/2016Itinerari vocazionali dei Cresimandi 2016-17

Continua, per l’anno 2016-2017, anche se con qualche variazione di struttura e collaborazione, l’impegno della Pastorale Giovanile e del CDV a servizio delle parrocchie per scoprire sempre più il sacramento della Confermazione come tappa particolarmente adatta, nel cammino di Iniziazione cristiana dei ragazzi, “a far prendere coscienza della chiamata a un servizio nella Chiesa. Particolare cura sarà posta dunque nell’accompagnare i cresimandi e i cresimati, perché la cresima e il post-cresima siano un vero e proprio itinerario di fede vocazionale”[1].

Sempre i vescovi della CEI nel 1999[2] ci ricordano “come la catechesi di preparazione al sacramento della Confermazione è ovunque attenta a far riconoscere i doni dello Spirito e le diverse chiamate che a essi si collegano”.

Non è male e non è troppo presto, dunque, dare ai ragazzi un momento di preghiera e di riflessione sul tema della Vocazione, così strettamente legato all’opera dello Spirito Santo nella loro vita.

Vocazione, per i ragazzi che ci sono affidati, vuol dire futuro, gioia, scelte di vita, discernimento, accompagnamento.

Per questo motivo

Lunedì 19  Settembre

alle ore 20.45 in Seminario, in aula Ranon

ci sarà un incontro per i parroci – vicari parrocchiali e i catechisti che nel prossimo anno pastorale intendono aderire all’iniziativa degli itinerari vocazionali  dei Cresimandi.

 

Avremo modo di:

  • presentare e ricordarci le caratteristiche dell’esperienza, che avranno qualche variazione sul tema, come accennato sopra
  • confermare le adesioni per l’anno pastorale in corso, sperando di poter soddisfare le vostre richieste al meglio delle nostre possibilità;

A questo proposito vi chiediamo di scegliere, tra le date sotto proposte, il ciclo al quale intendete far partecipare i vostri ragazzi. Una volta scelte le date a voi più congeniali comunicate la vostra adesione il prima possibile a don Andrea.

Naturalmente l’iscrizione al ciclo è possibile fino al raggiungimento del numero massimo di 70 ragazzi in totale, per questioni logistiche e di configurazione della stessa proposta.

Quindi non aspettate la sera dell’incontro per iscrivervi: il rischio è quello di non poterlo fare perché si sono iscritte già altre parrocchie.

In ogni caso la conferma definitiva della iscrizione al percorso viene data nella serata del 19 settembre.

Ecco di seguito le date dei sette cicli previsti per il prossimo anno pastorale

 

  • I percorso

Sabato 5 novembre
Domenica 4 dicembre

  • II percorso

Sabato 12 novembre
Domenica 11 dicembre

  • III percorso

Sabato 21 gennaio
Domenica 19 febbraio

  • IV percorso

Sabato 25 febbraio
Domenica 26 marzo

  • V percorso

Sabato 4 marzo
Domenica 2 aprile

  • VI percorso

Sabato 1 aprile
Domenica 14 maggio

 



[1] CEI, Piano Pastorale per le Vocazioni. "Vocazioni nella Chiesa Italiana", Presentazione, 1985.

[2] Le vocazioni al ministero ordinato e alla vita consacrata nella comunità cristiana (1999)


(Categorie: CDV, Giovani, Catechesi)segnalato da Centro Diocesano Vocazioni
04/08/2016Indicazioni operative per l'anno 2016-2017

Come presentato all'assemblea pastorale diocesana di sabato 25 giugno 2016, obiettivo del prossimo anno pastorale sarà ascoltare in profondità la proposta di papa Francesco, con la lettura attenta, e insieme, dell'esortazione Evangelii Gaudium.

Cerchiamo di porci in atteggiamento di vero e profondo ascolto. Lasciando che il contenuto e lo spirito buono del suo messaggio interpelli profondamente la nostra vita cristiana e la nostra pratica pastorale. Importante è arrivare a comprendere a fondo, con mente e cuore pienamente aperti, la proposta del papa e lasciarci rivitalizzare da essa.

Per fare questo non dobbiamo avere fretta di passare alla fase del “E adesso che facciamo?”. Affronteremo in seguito, nei prossimi anni, questa domanda; per quest’anno impegniamoci in una lettura attenta ed in un ascolto profondo della proposta di Papa Francesco.

 

L’invito è quindi: tutti alla lettura! Impegniamoci perché tutti, il maggior numero possibile di persone, accostino e leggano il testo.

Tutti, non solo gli addetti al lavoro. Tutte le persone che dall’incontro con il messaggio di papa Francesco possono riscoprire qualche buona ragione per aderire con rinnovato vigore al vangelo di Gesù.

Ma in modo particolare devono sentire come moralmente obbligante questa proposta tutti coloro che nelle nostre comunità hanno un compito e servizio di qualsiasi genere. I catechisti, se desiderano rinnovare lo spirito e il contenuto del loro ministero; gli animatori della liturgia se vogliono attingere dai misteri celebrati da gioia del vangelo; gli operatori della carità se ci tengono a rivelare con la loro presenza e servizio l’amore di Cristo ai fratelli. Lo leggano i membri delle associazioni e dei movimenti.

 

Alcuni suggerimenti pratici per la lettura di Evangelii Gaudium, assieme ad alcune indicazioni pratiche e alla presentazione delle iniziative complementari, sono disponibili per il download (20KB).


(Categorie: Coordinamento, Presbiterio, Ass.Laicali)segnalato da Segreteria Pastorale



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2017 - revisione: 27/02/2013info sui cookie  -  contattateci