Ufficio Catechistico
 

Notizie legate alla catechesi:



Iniziative catechistiche nelle prossime 4 settimane:

venerdý 5 maggio

20:30: "Chi ama educa... alla partecipazione"

lunedý 8 maggio

20:30: "Chi ama educa... alla Relazione"

martedý 9 maggio

09:00: Riunione della Commissione regionale per la Catechesi

mercoledý 10 maggio

14:00: Seminario Open Day

giovedý 11 maggio

20:30: "Chi ama educa... all'Accoglienza"


carattere piccolo carattere normale carattere grande

Progetti per il 2016-17


Per l’anno pastorale 2016/2017 l’ufficio catechistico intende prendere sul serio la scelta della nostra diocesi di fare di Evangelii Gaudium il «nostro riferimento e guida per il prossimo anno pastorale».

Il sotto titolo di questo documento di papa Francesco dice: “Esortazione apostolica sull’annuncio del Vangelo nel mondo attuale”. Proprio per questo ci pare che i catechisti possano e debbano sentirsi particolarmente interpellati e coinvolti nel suo approfondimento. Già in questo inserto di ottobre suggeriamo ai catechisti delle modalità attraverso le quali leggere in modo “sinodale” Evangelii Gaudium e, su questa linea, si concentrerà l’impegno formativo per il resto dell’anno.

Crediamo infatti che se i catechisti, in quest’anno, sapranno gustare e farsi provocare da questo testo e, senza ansia di immediate concretizzazioni, condivideranno le intuizioni e le prospettive che ognuno ne intravede, si apriranno energie e orizzonti su cui fondare un rinnovamento della catechesi.


Durante l’anno continuerà la vita ordinaria della catechesi nelle parrocchie/unità pastorali e così pure quella dell’ufficio catechistico. Ecco gli appuntamenti in calendario e i progetti sui quali l’ufficio catechistico intende lavorare:

  • Innanzitutto la veglia di preghiera per l’inizio anno catechistico prevista per il mercoledì 12 ottobre alla chiesa S. Maria delle Grazie a Conegliano. Per noi si tratta di un appuntamento importante per cominciare l’anno pastorale assieme.
  • L’ufficio catechistico rimane disponibile per la formazione sia di catechisti dell’iniziazione cristiana che degli accompagnatori del battesimo nelle unità pastorali/foranie che ne facciano richiesta.
  • Continuare a sostenere le comunità che si sono impegnate nel rinnovamento della catechesi dell’iniziazione cristiana.
  • Per i catechisti e i bambini e ragazzi sui supplementi dell’Azione compariranno proposte per il mandato dei catechisti, per l’animazione dell’avvento e della quaresima, per la fine dell’anno catechistico.

Ci pare opportuno segnalare altri due settori in cui l’ufficio sta investendo energie e dicono lo stile con il quale cerchiamo anche noi di formarci e di pensare poi tutte le attività.

Continuiamo a partecipare al “Progetto Secondo Annuncio”, che vede la realizzazione delle settimane estive a Santa Cesarea Terme e la pubblicazione di un libro presso le Dehoniane, come frutto buono per le nostre comunità perché possano interrogarsi e trovare il modo di fare un primo annuncio dentro alcuni snodi di vita delle persone. Quest’anno si metterà al centro l’appassionarsi e il compatire, come movimenti essenziali del cuore di ogni uomo.

Continua anche l’attenzione alla cosiddetta catechesi/annuncio con l’arte, che ci vede collaborare specialmente con l’ufficio arte sacra: sempre più ci pare che la via della bellezza sia significativa per permettere una scoperta del vangelo anche per chi è lontano e una sua riscoperta vitale per chi già lo conosce.




 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2017 - revisione: 19/09/2016info sui cookie  -  contattateci