Notizie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

"La cultura dei fasioi", cena per sostenere una cooperativa agricola solidale


(notizia del 02/02/2015, ormai in archivio)

Venerdì 6 febbraio alle 20 al centro comunitario della parrocchia di San Vendemiano in viale Europa, la Caritas diocesana di Vittorio Veneto propone la cena di solidarietà "La cultura dei fasioi".

Al centro del menu, la tradizione: polenta e "radici e fasioi". Completano la proposta, sobria ma gustosa, formaggi locali e dolci tipici di Carnevale.

 

Ad introdurre la serata sarà l'intervento del sociologo e scrittore di Oderzo Ulderico Bernardi: racconterà l'importanza e, appunto, la "cultura" del fagiolo e degli altri alimenti poveri nella cultura contadina e nella vita quotidiana dei secoli scorsi.

Prenotazione per "La cultura dei fasioi" entro giovedì 5 febbraio scrivendo o chiamando la Caritas Diocesana di Vittorio Veneto.

La Caritas ringrazia per la collaborazione la parrocchia di San Vendemiano, i volontari del centro comunitario di San Vendemiano e degli scout del gruppo Agesci Oderzo 1.

 

La cena è a offerta libera: il ricavato andrà a sostegno della nuova cooperativa agricola che nascerà in Sinistra Piave, auspice la Caritas, con l'obbiettivo di dare lavoro a persone fragili e in difficoltà. Il direttore della Caritas diocesana don Roberto Camilotti presenterà nel dettaglio gli obbiettivi della cooperativa nel corso della serata.

"La cultura dei fasioi" è il primo passo di "Sapore di pane - Gustato e condiviso", ciclo di appuntamenti organizzato da Caritas, Centro missionario, Pastorale sociale e del lavoro, Pastorale giovanile della diocesi di Vittorio Veneto per offrire spunti di riflessione, ed azione concreta, nei mesi e sul tema dell'Expo di Milano "Nutrire il pianeta, energia per la vita".


(Categorie: Caritas, Sociale)segnalato da Caritas Diocesana



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2022 - revisione: 09/04/2020info sui cookie  -  contattateci