Notizie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

È mancato il vescovo Alfredo Magarotto


(notizia del 22/01/2021, ormai in archivio)

In seguito all’aggravarsi delle sue condizioni di salute, si è spento oggi 22 gennaio 2021, all’età di 93 anni, mons. Alfredo Magarotto, vescovo emerito di Vittorio Vescovo.

Nato a Pernumia, nella diocesi di Padova, il 16 febbraio 1927, mons. Magarotto fu ordinato presbitero il 9 luglio 1950. Eletto poi vescovo di Chioggia (VE) il 22 febbraio 1990, fu consacrato a Padova il 24 marzo. Venne trasferito alla sede di Vittorio Veneto il 31 maggio 1997 e fece il suo ingresso in diocesi il 29 giugno dello stesso anno, rinunciandovi per raggiunti limiti di età il 3 dicembre 2003.

Vescovo Emerito di Vittorio Veneto dal 31 gennaio 2004, ha retto la Diocesi di Ceneda come Amministratore diocesano dal 2 luglio 2007 al 25 gennaio 2008. Tornato nella diocesi di Padova, negli ultimi anni ha deciso di risiedere presso l’Opera della Provvidenza di Sant'Antonio a Sarmeola di Rubano (PD).

 

Si pregherà il S. Rosario in suffragio martedì 26 alle ore 19.00, nella Chiesa Cattedrale di Vittorio Veneto.

Le esequie si terranno mercoledì 27 gennaio alle ore 15.00 nella Chiesa Cattedrale di Vittorio Veneto, e saranno presiedute dal patriarca di Venezia, mons. Francesco Moraglia.

A causa della emergenza sanitaria in atto si è costretti, per il rito delle Esequie, a contingentare i posti in Cattedrale.

La celebrazione sarà trasmessa attraverso la Tenda TV.

Questa l'epigrafe di mons. Alfredo.





 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2021 - revisione: 09/04/2020info sui cookie  -  contattateci