Notizie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

Notizie riguardanti: Presbiterio

03/07/2024
Avvicendamenti comunicati a luglio

La Cancelleria vescovile informa che S.E. mons. Corrado Pizziolo ha disposto le seguenti nomine:

  • Don Matteo D’Arsiè viene nominato parroco di S. Giacomo di Veglia, mantenendo la guida delle parrocchie di Carpesica, Formeniga e Cozzuolo.
  • Don Giulio Fabris viene nominato collaboratore pastorale nelle parrocchie di S. Giacomo di Veglia, Carpesica, Formeniga e Cozzuolo. Lascia la guida della parrocchia di S. Giacomo di Veglia.
  • Don Mauro Gazzelli viene nominato parroco delle parrocchie di Godega, Pianzano e Bibano, con l’incarico di Moderatore dell’Unità Pastorale “Sant’Urbano”. Lascia la guida delle parrocchie di Cessalto, Santa Maria di Campagna e Sant’Anastasio e l’incarico di Moderatore dell’Unità Pastorale “Chiarano”.
  • Don Luca Modolo viene nominato parroco delle parrocchie di Sernaglia, Falzè di Piave e Fontigo, con l’incarico di Moderatore dell’Unità Pastorale “La Piana di Sernaglia”. Lascia la guida delle parrocchie di Chiarano, Fossalta Maggiore e Cavalier.
  • Don Luca Martorel viene nominato parroco delle parrocchie di Chiarano, Fossalta Maggiore, Cavalier, Cessalto, Santa Maria di Campagna e Sant’Anastasio, con l’incarico di Moderatore dell’Unità Pastorale di “Chiarano”. Lascia la guida della parrocchia di Lentiai e l’incarico di Vicario foraneo e Moderatore della Forania e Unità pastorale “Zumellese”.
  • Don Matteo Conte viene nominato assistente spirituale dell’Ospedale di Motta di Livenza e collaboratore pastorale nelle parrocchie di Chiarano, Fossalta Maggiore, Cavalier, Cessalto, Santa Maria di Campagna e Sant’Anastasio. Lascia la guida delle parrocchie di Cavolano e Camolli e il servizio di assistente spirituale dell’Ospedale di Sacile.
  • Don Mirko Dalla Torre viene nominato parroco delle parrocchie di Cavolano, Camolli e S. Michele di Sacile, e assistente spirituale dell’Ospedale di Sacile. Lascia la guida delle parrocchie di Sernaglia, Falzè di Piave e Fontigo e l’incarico di Moderatore dell’Unità pastorale “La Piana di Sernaglia”.
  • Don Fabrizio Mariani viene nominato collaboratore pastorale nelle parrocchie di Cavolano, Camolli e S. Michele di Sacile. Lascia la guida della parrocchia di S. Michele di Sacile.
  • Don Gianluigi Papa viene nominato parroco della parrocchia di S. Giovanni del Tempio, mantenendo la guida della parrocchia del Duomo di Sacile.
  • Don Yuri Boz viene nominato vicario parrocchiale delle parrocchie dell’Unità Pastorale “La Pieve”. Lascia l’incarico di vicario parrocchiale delle parrocchie dell’Unità Pastorale “Piana di Sernaglia”.
  • Don Celestino Mattiuz viene nominato collaboratore pastorale nelle parrocchie di Duomo di Sacile e S. Giovanni del Tempio.
  • Don Antonio Muraro lascia la guida della parrocchia di S. Giovanni del Tempio.

(Categorie: Presbiterio, Curia)segnalato da Cancelleria Vescovile
05/06/2024
Per continuare il cammino sinodale

Nella serata di venerdì 24 maggio si è tenuto l’incontro diocesano “Quello che abbiamo veduto e udito... alla luce dello Spirito”, con risonanze e intuizioni intorno al cammino sinodale promosso quest’anno, con i gruppi di discernimento attivati in diverse unità pastorali.

È possibile scaricare le slide presentate quella sera, assieme ad un “toolkit” per proseguire il lavoro:


03/05/2024
Incontro diocesano per il cammino sinodale

Venerdì 24 maggio alle 20.30 nell’aula magna del seminario a Vittorio Veneto si terrà un incontro diocesano dal titolo “Quello che abbiamo veduto e udito... alla luce dello Spirito”, con risonanze e intuizioni intorno al cammino sinodale.

Sono invitate in modo particolare le Unità Pastorali che hanno compiuto il percorso proposto come cammino di discernimento: di queste UP sono invitati speciali i membri dell’équipe e dei consigli pastorali parrocchiali, preti e laici insieme, coloro che hanno partecipato alla formazione per facilitatori e tutti quelli che hanno vissuto l’esperienza dei gruppi di discernimento.

Tuttavia, l’incontro è aperto a tutte le UP (con i rispettivi membri degli organismi di partecipazione), anche quelle che non hanno fatto il percorso proposto: è opportuno per accogliere il frutto del cammino fatto e prendere spunti e stimoli per il prossimo anno.

Nella serata ci sarà l’opportunità di ascoltare alcuni elementi di sintesi del discernimento compiuto nelle UP, far emergere punti di forza e punti critici, condividere alcune intuizioni che saranno lo sfondo per la prossima lettera pastorale e le iniziative legate al cammino 2024-2025.

Questa la locandina in JPG.




 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2024 - revisione: 29/10/2020info sui cookie  -  contattateci