Notizie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

Tre diocesi, un unico "grazie" per papa Luciani

(notizia del 04/08/2022)

A Canale d’Agordo, l'11 settembre tre diocesi si uniranno in un comune rendimento di grazie per la beatificazione di papa Giovanni Paolo I. È richiesta la prenotazione per ragioni di sicurezza.

 

Domenica 11 settembre, alle ore 16.00, le tre diocesi di Belluno-Feltre, Vittorio Veneto e Venezia si uniranno in un comune rendimento di grazie per la beatificazione di papa Giovanni Paolo I. La celebrazione eucaristica, sulla piazza di Canale d’Agordo, sarà presieduta dal Patriarca di Venezia, mons. Francesco Moraglia; accanto a lui ci saranno i vescovi di Belluno-Feltre e di Vittorio Veneto.

È previsto un notevole concorso di fedeli. Pertanto, in preparazione all’evento le autorità pubbliche preposte e la diocesi – riunite dal Prefetto nel Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza – hanno concordato di organizzare l’evento con ogni attenzione, in modo che sia garantita sotto ogni aspetto la sicurezza dei presenti.

Pertanto, a quanti intendano essere presenti viene fin d’ora chiesto di segnalare la loro partecipazione, utilizzando l’apposito form nel sito della diocesi di Belluno-Feltre. Tale “iscrizione” va fatta possibilmente entro il 26 agosto 2022. Non è inutile burocrazia! Risponde alla volontà di programmare l’evento nel modo più appropriato, oltre che a normali esigenze di ordine pubblico e di sicurezza, tanto più necessarie nel perdurare della pandemia.

L’Amministrazione comunale di Canale d’Agordo ha predisposto un piano per l’accoglienza e per i parcheggi. Le auto potranno essere parcheggiate lungo la strada di Gares, mentre un servizio di navetta continuato permetterà di raggiungere la piazza; dopo la celebrazione, lo stesso servizio permetterà di tornare alla propria auto. Per i pullman sarà riservato il parcheggio di Savaión, lungo la strada regionale 346 del Passo di San Pellegrino, a 400 metri dalla piazza. Parte dell’assemblea potrà seguire la celebrazione tramite un megaschermo posizionato sul retro del Municipio, a pochi metri dall’altare, vivendo la liturgia in presenza.




 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2022 - revisione: 29/10/2020info sui cookie  -  contattateci