Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa arcipretale di Farra di Soligo La chiesa arcipretale di Farra di Soligo ©

Farra di Soligo



Parrocchia dedicata a: Santo Stefano Protomartire


Forania: Quartier del Piave
Unità Pastorale: Colli di Soligo



Indirizzo e recapiti

via Patrioti 90

31010 FARRA DI SOLIGO (TV)

Telefono 0438/801236  -  Fax 0438/801236

Sito Web: https://parrocchiafarradisoligo.wordpress.com (NON AGGIORNATO)




Orari delle Sante Messe in parrocchia

A San Vittore: FESTE: 08:30.
A Santa Maria dei Broi: FESTE: 18:30.
Nell'arcipretale: FESTE: 10:00.

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni è pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.



Responsabili

Arciprete-Parroco:don Brunone De Toffoldal 17 settembre 2011
Vicario parrocchiale festivo:mons. Alberto Sartoridal 17 settembre 2011

In passato  

Arciprete-Parroco:don Egidio Dal Magrodal  2000 al 16 settembre 2011
Vicario parrocchiale festivo:don Guido Astolfodal  1988 al 29 febbraio 2012

In forania
 
Collaboratore pastorale:don Ferruccio Frarefino al settembre 2015


Missionari legati alla parrocchia
suor Concetta Busetti (†)
suor Annvittoria Collatuzzo (rientr.)
mons. Vittore De Rosso (†)
suor Carmelita Follador (rientr.)
padre Angelo Lazzarotto (rientr.)
don Andrea Pierdonà (†)

Note storiche

È opinione degli storici che l'origine di Farra risalga all'epoca dell'invasione degli Unni (metà del sec. V).
I Longobardi lasciarono le loro impronte in qualche costruzione e anche il nome al paese (fara = stirpe, famiglia, fondo...). Anticamente la popolazione era riunita in tre frazioni: Farra, Manchera, Credazzo: nell'800 formava già una sola comunità. Dagli atti della Visita Pastorale del 1544 sappiamo che in quell'epoca esistevano a Farra tre Chiese principali: S. Stefano divenuta parrocchiale forse nel XIV, S. Giorgio ritenuta l'antica parrocchiale e S. Lorenzo di Credazzo, detta pure nei vecchi documenti antica parrocchiale o comparrocchiale. Nel 1912, su disegno dell'arch. D. Rupolo, fu iniziata la costruzione della nuova chiesa, il Vescovo G. Zaffonato la benedì il 21 novembre 1951.



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2021 - revisione: 26/01/2017info sui cookie  -  contattateci