Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa parrocchiale di Zoppè La chiesa parrocchiale di Zoppè

Zoppè



Parrocchia dedicata a: San Pietro in Vincoli


Forania: Conegliano
Unità Pastorale: San Vendemiale



Indirizzo e recapiti

via Lourdes 76 - località Zoppè

31020 SAN VENDEMIANO (TV)

Telefono 0438/777111  -  Fax 0438/777111





Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: VIGILIE: 18:30 (fino a metà maggio e da metà settembre), 19:00 (est.*, da metà maggio a metà settembre).  FESTE: 07:30, 11:00.

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni è pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.
   (*)La distinzione tra orario estivo/invernale coincide per lo più con ora legale/solare, ma non è garantito per tutte le parrocchie, e soprattutto per le Messe feriali.



Responsabili

Parroco:don Francesco Gardenaldal 1998

In passato  


In forania
 
Incaricato per la Pastorale Giovanile:don Roberto Bischerdall'1 ottobre 2010 al novembre 2016
Responsabile per la Pastorale Giovanile:don Paolo Cesterdall'1 settembre 2006 al 30 settembre 2010


suor Maria Elsa Carobolante (†)
suor Linapaola Lovat (†)
Missionari legati alla parrocchia
suor Arcangela Bortolotto (rientr.)
suor Maria Costantina Bortolotto (rientr.)

Note storiche

La vecchia parrocchiale era la chiesetta dedicata a S. Pietro in Vincoli, posta in località Palù a Bosco. Abbandonata alla fine del sec. XVI per la costruzione della nuova chiesa, cadde un pò alla volta in rovina e ora è semidistrutta. L'odierna parrocchiale fu eretta negli anni 1588-89; consacrata dal Patriarca di Venezia, Francesco Vendramin, il 27 settembre 1615; ingrandita ed abbellita verso il 1840 sotto la direzione di Stefano De Marco di Stevenà (PN); fu nuovamente consacrata dal vescovo di Ceneda, Manfredo Bellati; restaurata ancora nel 1900, ebbe il coro ampliato nel 1924; conserva pregevoli opere d'arte fra cui la pala dell'altar maggiore. (Vedi nota storica di S. Fior di Sopra).



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2021 - revisione: 20/12/2016info sui cookie  -  contattateci