Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa parrocchiale di Santa Maria di Feletto La chiesa parrocchiale di Santa Maria di Feletto ©

Santa Maria di Feletto



Parrocchia dedicata a: Purificazione della Beata Vergine


Forania: Conegliano
Unità Pastorale: Feletto



Indirizzo e recapiti

via Chiesa 45 - località Santa Maria

31020 SAN PIETRO DI FELETTO (TV)

Telefono 0438/784071





Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: FESTE: 10:30.
A San Michele di Feletto: FESTE: 08:30.
In casa di riposo: VIGILIE: 16:30 (per i soli ospiti, causa emergenza sanitaria).

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni è pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.



Responsabili

Parroco:don Adriano Bazzodal 13 novembre 2015
Collaboratore pastorale:don Zeno Pessottodall'ottobre 2019

In passato  

Parroco:mons. Nilo Tonondal  1965 al 12 novembre 2015

In Unità pastorale
 
Collaboratore pastorale:mons. Nilo Tonondal 13 novembre 2015 al 2 giugno 2017

In forania
 
Incaricato per la Pastorale Giovanile:don Roberto Bischerdall'1 ottobre 2010 al novembre 2016
Responsabile per la Pastorale Giovanile:don Paolo Cesterdall'1 settembre 2006 al 30 settembre 2010


Missionari legati alla parrocchia
padre Dino Doimo
Missionari legati alla forania
suor Maria Elsa Carobolante (†)
suor Linapaola Lovat (†)
suor Clotilde Rossetti (†)
padre Luigi Tezza (†)

Note storiche

Filiale di San Pietro di Feletto. La parrocchia risale alla fine del sec. XV o inizio del sec. XVI. Nel 1369 esisteva già in loco una chiesa che venne ricostruita in tutto o in parte nel 1474 e consacrata dal Vescovo Nicolò Trevisan il 25 maggio 1480. Quella attuale venne eretta a cominciare dal 1754; il vescovo Lorenzo Da Ponte la consacrò il 20 maggio 1767. Il campanile è della fine del sec. XV; innalzato di parecchi metri, nel 1794 ebbe in aggiunta anche la cuspide.



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2021 - revisione: 27/11/2015info sui cookie  -  contattateci