Notizie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

Notizie riguardanti: Liturgia

15/03/2021 (aggiorn. 08/07/2021)
Sante Messe nell'anno dedicato a San Giuseppe

La Diocesi, insieme alle parrocchie di Costa a Vittorio Veneto, il cui titolare è San Giuseppe lavoratore, e Crevada, il cui titolare è San Giuseppe (19 marzo), ha realizzato un programma di celebrazioni per valorizzare l’anno giuseppino.

Primi appuntamenti venerdì 19 marzo: il vescovo Corrado celebra San Giuseppe patrono della Chiesa universale con una S. Messa alle 9 al Collegio S. Giuseppe e alle 18.30 nella chiesa di Costa con l’animazione della Consulta per le aggregazioni laicali.

Lunedì 19 aprile alle 18.30, sempre nella chiesa di Costa, si festeggia san Giuseppe educatore fedele, con una Messa presieduta da padre Massimo Rocchi, giuseppino del Murialdo.

Mercoledì 19 maggio alle 19.30 nella chiesa di Crevada don Andrea Forest presiede la Messa in onore di san Giuseppe protettore dei lavoratori.

Sabato 19 giugno alle 18.30 nella chiesa di Costa, san Giuseppe sposo di Maria e padre di Gesù viene ricordato nella Messa presieduta da don Roberto Bischer.

Lunedì 19 luglio alle 18.30 nella chiesa di Costa, san Giuseppe custode del Redentore viene ricordato nella Messa presieduta da don Fulvio Silotto, cui sono invitati particolarmente i Ministri straordinari della Comunione.

Giovedì 19 agosto alle 18.30 nella chiesa di Costa i volontari dell’Adorazione Eucaristica Perpetua partecipano alla Messa presieduta da don Marco Favret.

Sempre a Costa domenica 19 settembre alle 9.30 Messa di don Piergiorgio Sanson con i membri della Rete Mondiale di Preghiera.

E martedì 19 ottobre alle 18.30 a Costa Messa con unzione degli infermi, presiede don Piersante Dametto.

Infine venerdì 19 novembre alle 18.30, a Crevada, Messa animata da Seminario e Centro diocesano vocazioni, presiede don Paolo Astolfo.


(Categorie: Liturgia, Ass.Laicali, CDV)segnalato da Servizio Informatico
03/06/2021
Inizia "Il Giro del Palio"

Giovedì 10 giugno alle ore 18.00 presso la chiesa parrocchiale di Gorgo al Monticano inizia “Il Giro del Palio”: la nuova iniziativa lanciata dal Seminario Vescovile e dal Centro Diocesano Vocazioni nell’ultima Festa dei chierichetti.

Dato che il concorso del Palio dei chierichetti 2020-2021, a causa della pandemia, non si è potuto portare a termine e, conseguentemente, lo stendardo non è stato assegnato a nessun gruppo, si è pensato di approfittare di questa occasione per dare vita, appunto, ad un “Giro del Palio”: da questo mese di giugno e fino alla prossima festa dei chierichetti (indicativamente ad aprile 2022) il Palio farà il giro di tutte le unità pastorali della diocesi.

Ad ogni tappa ci sarà un incontro per i chierichetti della zona e la celebrazione della S. Messa con la presenza di un educatore del Seminario.

L’iniziativa, oltre a dare l’opportunità a tutte le parrocchie di avere almeno per qualche giorno lo stendardo nella propria chiesa, vuole essere anche un modo per ridare vita ai gruppi chierichetti che in questi mesi hanno visto limitate le loro attività e per rilanciare la partecipazione al concorso. Non da ultimo, vuole essere anche un momento di rinnovata amicizia tra il Seminario, i chierichetti, le loro famiglie e i loro accompagnatori.

Dunque… che il Giro abbia inizio!


(Categorie: Liturgia, Ragazzi, CDV, Istituzioni)segnalato da Centro Diocesano Vocazioni
11/03/2021
Inno a san Giuseppe

L'ufficio liturgico diocesano propone, in occasione dell'anno dedicato a san Giuseppe, un inno dedicato allo Sposo della Vergine Maria composto da don Fulvio Silotto.

Il testo si trova anche al numero 378 del libro "Canta con noi la tua fede" edito dalla Diocesi nel 2017.

Uomo giusto

1. Uomo giusto, custode fedele
o Giuseppe tu fosti prescelto
come guida preziosa e sicura
per il Figlio del Padre, Gesù

Rit. Te beato poiché nella prova
hai creduto e gioito nel cuor.

2. Nel silenzio e nel duro lavoro
fosti esempio di gran virtù.
Sposo casto e padre nascosto
con coraggio donasti il tuo amor.

3. Nella prova e nel dubbio profondi
l’incertezza si fece sentir:
ma colui che ti aveva prescelto
forza e luce ti infuse nel cuor!

4. Se con fede a te ci rivolgiamo
per la forza del Figlio, l’amato,
grazia vera in noi riceviamo
e fedeli al suo amore vivrem!

 

La registrazione del brano, cantato dai giovani del nostro Seminario, è disponibile in formato .m4a:

"Uomo giusto", inno a S. Giuseppe di don Fulvio Silotto


(Categorie: Liturgia, Musica sacra, Istituzioni)segnalato da Ufficio Liturgico



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2021 - revisione: 29/10/2020info sui cookie  -  contattateci